Impianti completi
Step-up impianto di Alessandro.


Di cosa si tratta: Varianti all'impianto stereo.

DESCRIZIONE:
Dopo avere cambiato casa ho apportato alcune variazioni al mio vecchio impianto (già pubblicato su audiocostruzioni). Ho sostituito il giradischi Pioneer pl12 con il più moderno e stabile Project Debut Carbon con testina Ortofon, ho sostituito i vecchi diffusori Chario Syntar 200 (peraltro ottimi) con le superiori Mordaunt Short MS 3.40. Il plco virtuale è enormemente migliorato, sopratutto nel controllo dei medioalti a discapito dei bassi che nelle Chario erano anche troppo marcati per effetto del bss reflex inferiore. Ora sono molto soddisfatto del mio impianto, lo ritengo valido e trovo un rinnovato piacere nell'ascolto della mia musica. Probabile ulteriore step-up per il lettore cd. Papabili il Marantz 5005, il Denon 520 ed il NAD c516bee. Alessandro, La Spezia.

SCHEDA FOTOGRAFICA:














IMPRESSIONI:
Composizione impianto: Giradischi:Pro-Ject Debut Carbon Testina: Ortofon Red Unità phono: Cambridge 540P Lettore cd: Cambridge Azur 640C V2 Tuner Denon: TU 245 RDS Pre ampli: AM Audio AU1 Finale: Rotel RB06 Piastra cassette: AKAI CS702 D Ampli cuffie: Pro-Ject Head Box MKII Diffusori: Mordaunt Short MS 3.40 Cavi potenza: VAN DEN HUL D352Hybrid con terminazioni QED Airloc Cavi RCA: -Shark SP-33X12R -Monster cable M650 -Cambridge audio 0,75 -Audioquest Sidewinder.

Articolo di: Alessandro mail: rockdream90@gmail.com
Ti รจ piaciuto questo articolo? Clicca qui e pubblica anche tu le tue cose!!!
TORNA ALL'INDICE