Autocostruzione
W3 MICRO


Di cosa si tratta: due micro diffusori monovia bass reflex

DESCRIZIONE:
Questa è la mia interpretazione delle W3 871 della tang band. Rispetto all'articolo di costruire HIFI ha il rivestimento di abete di 1,4 cm incollato intorno( perchè non ho trovato quello da 1cm come suggerito nel kit in vendita di audiomax)per una maggiore rigidità e pesantezza al fine di bilanciare eventuali vibrazioni per un diffusore così piccolo, con una mano d'impregnante ed una di vernice lucida come rifinitura. Per errore il rivestimento è venuto più corto di 1,4 cm rispetto ai 19 cm di altezza, ma in compenso dona un gradevole effetto visivo tra il nero dell'mdf e l'abete. per fare il diffusore ho utilizzato Mdf di 1 cm di spessore. Il tubo di accordo si trova sotto ed ha un diametro di 5 cm ed una lunghezza di 5 cm. Siccome non avevo tubi di plastica ho utilizzato il tubo della pergamena della mia laurea ormai incorniciata, rinforzato con del nastro isolante nero. Il progetto lascia molto importanza all'altezza dei piedini che determinano la buona riuscita del diffusore. Sono riuscito a trovare dei piedini in gomma da brico da 1,4 cm e non 1,3 come il progetto richiede, ma devo dire che suona benissimo. I due largabanda mi sono costati ?29,00 l'uno su www.audiokit.it, una decina di euro tra MDF, Abete, 1,45 euro i piedini e ? 4,00 i connettori. All'interno del fonoassorbente della ciare. Entrambi i diffusori, arrotondando si possono realizzare con circa 90 euro. Il progetto l'ho reperito a questo link http://www.audiomaxitalia.com/fileadmin/fileprodotti/micro.pdf il diffusore viene venduto da audiomax ad ? 190,00 l'uno !!! Sicuramente quello è perfetto ed il mio no... però.....sono soddisfatto!

SCHEDA FOTOGRAFICA:






IMPRESSIONI:
Il larga banda è un 12 watt rms su 8 Ohm che, se ho letto bene, viene consigliato per valvolari di bassa potenza. Io l'ho costruito per abbinarlo ad un T-Amp da autocostruire per il mio ufficio. Al momento sta rodando collegato ad un T-Amp autocostruito basato su una scheda fenice 20 che eroga circa 20 watt su 4 Ohm ed alimentata da uno switching da 12V 5 ampere. Il piccolino mi piace davvero. Ha anche un discreto basso. Mi sembra che suoni davvero bene e non avverto vibrazioni a volumi più sostenuti ( a palla). io non sono un esperto, fino ad adesso ho costruito diversi T-amp ed alcuni diffusori. il migliore è stato un progetto ciare con il monovia HX100 che mi ha veramente soddisfatto. Ora il piccolino non ha il basso del progetto ciare ovviamente, ma nel complesso non si fa proprio dispiacere e poi è molto più pratico e bello. Mi sembra anche molto preciso. Non essendo un tecnico io valuto solo con il mio orecchio e sono molto soddisfatto. Un caro saluto a tutti gli utenti ed i gestori del sito. Gaetano Capuozzo

Articolo di: Gaetano Capuozzo mail: gaetanocapuozzo@fastwebnet.it
Ti รจ piaciuto questo articolo? Clicca qui e pubblica anche tu le tue cose!!!
TORNA ALL'INDICE