Autocostruzione
saletta audio mk II


Di cosa si tratta: aggiornamento impianto vintage nella sala audio

DESCRIZIONE:
dalla prima configurazione sono cambiate un pò di cose, partiamo dall'amplificazione, i 2 vecchi ampli hanno fatto posto ad uno splendido yamaha natural sound ax-700 (regalatomi da un amico per i miei 30 anni), tra pc e ampli ho preso uno space dimesion controller della technics, per l'esattezza l'sh-8030, alle 45ld ho sostituito gli elettrolici dei medi e woofer, le technics hanno fatto posto ad un progetto ciare 2 vie bass reflex (woofer technics e tweeter pioneer), è stato sostituito anche l'equalizzatore del subwoofer con un jvc che scende fino a 31.5hz, per ultimo ma non meno importante ho sostituito i cavi di segnale con la serie precision della tec, per quanto riguarda le cuffie ho preso delle akg k181dj

SCHEDA FOTOGRAFICA:
IMPRESSIONI:
il suono è nettamente migliorato, ora è più neutro, gli audyncup hanno riposrtato a nuovo le mie esb, ora sento la voce come deve essere!il subwoofer finalmente scende in frequenza ed accompagna in modo spettacolare le 2 coppie di diffusori.per il momento sono pienamente soddisfatto e mi godo il mio impianto...poi chissà..il desiderio nel cassetto sarebbe un bel mchintosh....

Articolo di: giorgio mail: giorgiotbm@hotmail.it
Ti รจ piaciuto questo articolo? Clicca qui e pubblica anche tu le tue cose!!!
TORNA ALL'INDICE