Autocostruzione
MR.AQUARIUS


Di cosa si tratta: case per scheda fenice20

DESCRIZIONE:
[un altro pecora-chassis] dovevano essere due... ma come tutti i gemelli, uno ha visto per primo la luce. si tratta di un case in cristallo in cui alloggia una scheda fenice20, per cui non è stata fatta alcuna implementazione, per ora nemmeno a livello di alimentazione. metterla insieme non è stato facile a causa delle difficoltà a lavorare con un materiale così fragile... inoltre, se con il legno o l'alluminio ci sono dei margini in fase di progettazione e lavorazione, con il cristallo se sbagli un foro... non c'è più nulla da fare. ringrazio massimo per le foto e per le migliorie estetiche, visto che i coni sono una sua idea ed hanno sostituito dei piedini che non davano a mr.aquarius questo aspetto "hi-fi". un saluto a tutti gli amici del forum andreabertoglio@virgilio.it

SCHEDA FOTOGRAFICA:








IMPRESSIONI:
rispetto al t-amp ci sono tanti watt in più e la potenza sembra veramente non finire mai. ma dalle prime impressioni di ascolto mie e di massimo, devo dire che gli manca quella sorta di magica equalizzazione naturale che ha fatto la fortuna del t-amp. in definitiva la fenice20 va in distorsione ed occorre non esagerare troppo con il volume; inoltre non si abbina bene a diffusori larg-banda e/o troppo efficienti. secondo noi, la resa migliore la si potrebbe ottenere con diffusori due vie poco efficienti... ma uso il condizionale... le prove sono ancora in corso.

Articolo di: andrea bertoglio mail: andreabertoglio@virgilio.it
Ti รจ piaciuto questo articolo? Clicca qui e pubblica anche tu le tue cose!!!
TORNA ALL'INDICE