Autocostruzione
Accessori x cavi


Di cosa si tratta: Accessorio x sostegno cavi di potenza ed alimentazione

DESCRIZIONE:
Girovagando in cerca di regali per Natale ho trovato questo oggetto in un negozio di articoli x la casa ( si tratta di un pezzo di una cantinetta componibile). Subito la mia mente distorta ha intravisto un possibile uso in campo HiFi e così l'ho presa e portatala a casa ho potuto utilizzare i vari pezzi come sostegno per cavi di potenza e di alimentazione, con apprezzabili risultati estetici e di comodità. Ne ho regalati 4 ad un mio amico che ha un salone piuttosto ampio con lunghi e pesanti cavi di potenza per pilotare le sue BeW 801, casse notoriamente non amanti della vicinanza alle pareti ed agli angoli, e sono stati graditi parecchio. Il costo oltretutto, di 6 euro a pezzo, mi è sembrato ragionevole ( se non ricordo male in periodi più rosei per l'Hifi se ne vedevano a prezzi intorno alle 40/60 mila lire); io ho scelto un colore neutro, blù notte, ma esistono altri colori. Un must per chi ha enormi serpenti sparsi per terra ed i più dotati, acusticamente parlando, con qualche ragionevole argomentazione ( vibrazioni, campi elettromagnetici etc) dicono di avere notato miglioramenti sonici, ordinando ed allontanando gli stessi da terra! Io li ho utilizzati sia con accoppiamento rigido, cioè fissandoli con nastro adesivo c.d. invisibile, sia interponendo un pezzo di " millebolle" o una busta piena di aria, come quelle usate per il riempimento di pacchi fragili; sarebbe possibile anche integrare l'oggetto con una sospensione elastica, ma non ho ancora avuto tempo di svilupparla, però butto lì l'idea ....... A disposizione per ogni domanda o chiarimento al mio indirizzo e-mail.

SCHEDA FOTOGRAFICA:






IMPRESSIONI:
Mi sembra un accessorio relativamente originale,interessante e poco costoso, La comodità è evidente così come l'indubbio miglioramento estetico; per i miglioramenti sonici lascio spazio alle prove sul campo; non mi sento di escluderle, ma nemmeno posso dire di averne una solida esperienza diretta.

Articolo di: telesforo mail: telesforococchini@hotmail.it
Ti รจ piaciuto questo articolo? Clicca qui e pubblica anche tu le tue cose!!!
TORNA ALL'INDICE