Autocostruzione
Subwoofer per cinema


Di cosa si tratta: Subwoofer autocostruito, degno da cinema....

DESCRIZIONE:
Molto deluso con l'ascolto di vari subwoofer per home cinema, trane i velodyne gamma DD con prezzi fuori budget, ho deciso di costruirlo. Sono andato sull' sito della JBLpro per vedere cosa si faceva per i cinema e mi sono lanciato. Ho comprato un woofer JBLpro 2241, 46 cm, potenza nominale 600w, 1000w di picco con 99db di efficienza!!!! E utilizzato nei cinema homologati THX... Poi ho comprato un amplificatore per sub di qualità dalla ditta inglese wilmslow audio da "solo" 200w rms. Alla fine, ho fatto il cabinet... 225 litri, come racommadato da JBL in medium alta densita di 22mm e rinforzi interni. Il pannello frontale e fatto da due pannelli incollati. E il tutto finito, è stato decorato da un artista (la mia moglie)

SCHEDA FOTOGRAFICA:




IMPRESSIONI:
Che botta !!!! nella mia sala, sicuramente troppo piccolla per permettere al sub di esprimersi al meglio, si sente proprio un ventolone e fa tremare la casa (e non scherzo) !!! La pressione acoustica emessa e pazzesca, niente paragonibile con i sub per ambianti domestici. Se qualcuno ha una sala granda e ama ascoltare a dei livelli altissimi, sicuramente gli piacera. Se siete interessati, ho deciso di venderlo perche è troppo esagerato per la mia sala e occupa troppo spazio (0.5m X 0.5m X 0.95m).

Articolo di: Frédéric mail: fredrome@aliceposta.it
Ti è piaciuto questo articolo? Clicca qui e pubblica anche tu le tue cose!!!
TORNA ALL'INDICE